Zoomark Srl
servizi facebook contatti
 
 
 
cani Cani
gatti Gatti
acquariologia Acquariologia
piccoli animali
è bene sapere E' bene sapere
storie di animali Storie di animali
parliamoi di cani Parliamo di... Piccoli animali
   
roditori
Criceto Russo
Il criceto russo, è un lontano parente del più comune criceto dorato e appartiene alla famiglia dei Cricetidi. Esistono due sottospecie che differiscono solo nell’aspetto fisico ed in alcuni tratti comportamentali, ma sono fisiologicamente uguali:
- il Criceto russo Campbell
- il Criceto russo Winter White (o Siberiano)
Sono criceti di piccole dimensioni, !2 cm. massimo con un peso che va da 30 a 50 gr. Hanno una coda molto corta e le zampe sono ricoperte di peli. Come tutti i criceti, sono caratterizzati dalla presenza di due tasche guanciali che consentono la raccolta di grandi quantità di cibo che sarà trasportato nella tana e mangiato in un secondo tempo.
I criceti russi sono molto indipendenti e non necessitano di cure particolari, purtroppo a causa della loro breve vita (2/3 anni circa) non possono essere considerati animali da compagnia. L’alimentazione ideale, reperibile in commercio, è un mix composto da semi di girasole, chicchi di mais, grano, avena, orzo, soia, noci, ecc. integrando saltuariamente con della frutta varia. I criceti vanno nutriti possibilmente di sera , perché hanno una vita prevalentemente notturna, inoltre non fate mai mancare dell’acqua da bere. La pulizia della gabbia dovrebbe essere quotidiana, si consiglia di usare una lettiera naturale, come segatura o tutolo di mais. Infine, se avrete un po’ di pazienza riuscirete a conquistare la loro fiducia fino a farlo salire spontaneamente sulla vostra mano o addirittura annidarsi in una tasca!
 
 
Tratto dal numero 3 di Zoomark News
 
> VEDI ALTRI DI: RODITORI > VEDI TUTTI
album di famiglia
Album di famiglia
 
le domande ai lettori
 
Da oltre due anni sono proprietario di un Golden Retriever maschio che da sempre alimento con delle ottime crocchette. Ultimamente alcuni conoscenti mi hanno parlato della dieta Barf, voi cosa ne pensate? Claudio, Biella. risposta >
 
La mia gattina di tre anni è molto attiva, mi pare in buona salute, ma la trovo particolarmente magra. Quale alimentazione mi consigliate per “ingrassarla” un po’? Anita, Pralungo. risposta >
 
Ho un cucciolo di 2 mesi di Cavalier King e vorrei che imparasse a fare i suoi bisognini sulla traversina, ma sono un poco in difficoltà, cosa dovrei fare? Renata, Pettinengo. risposta >
 
VEDI TUTTE